Guida TvGuida Tv

Sorgente di vita

Mercoledì dalle 01:40 alle 02:10 su Rai 2

La denuncia del Rabbino Capo Ephraim Mirvis riguardo all' antisemitismo e all'antisionismo nel partito laburista, le responsabilità di Jeremy Corbyn e il clima di forte disagio nella comunità ebraica britannica: ne parlano il rabbino Barry Marcus e la saggista e documentarista Judith Ornstein, intervistati da Marco Varvello, corrispondente Rai da Londra. Una lingua antichissima, "riveduta e corretta", diventata un idioma moderno, parlato ufficialmente, insieme all'arabo, nello Stato d'Israele. Anna Linda Callow, traduttrice e docente all'Università Statale di Milano, racconta storia e caratteristiche dell'ebraico nel libro "La lingua che visse due volte". E' la lingua in cui è scritta la Torah, la Bibbia ebraica, ed è la stessa utilizzata per millenni nella preghiera e nei canti rituali, nei commentari e nei trattati rabbinici. "Rinasce" sul finire dell'800, ad opera di Eliezer Ben Yehuda, uno dei padri fondatori dello Stato ebraico. Wlodek Goldkorn, scrittore e giornalista, parla del suo ultimo libro "L'asino del messia", tra memorie e romanzo di formazione. L'infanzia in Polonia, poi, nel 1968, dopo la campagna antisemita del regime comunista, l'emigrazione con la famiglia in Israele: dal sogno sionista al confronto con il paese reale uscito vittorioso dalla Guerra dei sei giorni, l'educazione sentimentale e letteraria di un adolescente e la scoperta di un'identità plurima, tra Polonia, Israele e Italia e le tante lingue conosciute e parlate.